Coppa Montes! Gara ciclistica

Coppa Montes! Gara ciclistica

Coppa Montes!

Un 25 aprile diverso dal solito!

 

Mio marito è un grande appassionato di ciclismo, infatti ogni anno al 25 aprile andiamo a vedere la corsa  ciclistica più importante del Friuli Venezia Giulia a livello giovanile: la coppa Montes!

La manifestazione ha raggiunto ben 65 edizioni, i gruppi iscritti sono sia del Friuli Venezia Giulia, sia delle zone limitrofe come Slovenia, Croazia ed Austria.

Si svolge su un percorso di circa 103 km. Ha ben 11 traguardi volanti e 3 Gran Premi della Montagna.

Per chi non è di mestiere, il traguardo volante è un punto segnato sul percorso dove  i corridori che passano per primi ricevono punti per la classifica oppure un premio in denaro.

Passati i traguardi volanti bisogna andare avanti con la gara senza fermarsi.

Il Gran Premio della Montagna( GPM ) invece è un traguardo volante che viene messo dopo una salita impegnativa, anche qui chi passa per primo prende punti per la classifica o denaro.

Quali sono le tappe della coppa Montes?

Si parte da Monfalcone e poi si ritorna nello stesso punto di partenza.

Ecco l’itinerario:

  • Monfalcone
  • Staranzano
  • San Canzian
  • Pieris
  • Turriaco
  • San Pier
  • Redipuglia
  • Ronchi dei legionari
  • Pieris
  • Papariano
  • Ruda
  • Romans
  • Medea
  • Cormons
  • Località Subida
  • Località Giasbana
  • Bucuie
  • Piedimonte
  • Savogna
  • San Michele
  • Peteano
  • San Martino
  • Doberdò
  • Iamiano
  • Monfalcone

 

Le località più belle e soprattutto dove c’è meno gente sono San Canzian. Qui infatti c’è il primo traguardo volante!

Il secondo posto che vi consiglio è quello di Pieris, di solito qui i corridori cominciano a lasciare il gruppo.

La coppa Montes comincia ad entrare nel vivo!

Appena passata la corsa, prendete subito la macchina e dirigetevi nella zona del Collio a Bucuie. Qui c’è una bella salita e potete vedere bene i corridori !

Ma soprattutto, potete godere di una vista stupenda tra i vigneti!

Poi per finire potete andare a San Martino, anche qui il posto è fantastico, ci sono delle ville meravigliose! In questa fase visto che c’è molta salita potete vedere i corridori veramente provati dalla stanchezza. Di solito, chi è primo qui, riesce anche a raggiungere il traguardo finale della coppa Montes.

Se  andate però a San Martino, non riuscirete a vedere l’arrivo, perchè i tempi sono molto stretti. Io preferisco andare sulla salita perchè è qui che si vede proprio la bravura dei corridori.

Scommetto che vi state chiedendo perchè si chiama coppa Montes?

Dovete sapere che questa gara è stata dedicata alla memoria di Silvio Marcuzzi, detto Montes.

Silvio Marcuzzi era un operaio che durante la  Seconda Guerra Mondiale, era antifascista, nel 1943 creò il movimento dell’ Intendenza che aiutava i partigiani a sconfiggere le forze di Hitler.  Il ruolo di  Montes fu molto determinante e così ricevette anche la medaglia al valore militare.

Ecco  perchè questa gara ciclistica si chiama coppa Montes!

Se vuoi avere maggiori informazioni tecniche puoi  guardare il sito della Federciclismo

Tu hai mai visto una corsa ciclistica? Lascia un commento!

Vuoi scoprire tutte le altre manifestazioni del Friuli Venezia Giulia? Contattami!

News from Friuli Venezia Giulia
You will receive information, trips and more!
We respect your privacy.
Novità dal Friuli Venezia Giulia
Noi rispettiamo la tua privacy
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)