grado - Martinissimaviaggi

This post is also available in: itItaliano enEnglish (Inglese)

Seguimi sui social

Visit Us On FacebookVisit Us On PinterestVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Restiamo in contatto!
Scarica gratis " Trieste istruzioni per l'uso" guida scritta da me, che sono nata a Trieste! Dove troverai tutti i consigli per vivere al meglio la tua vacanza in questa splendida città!
Noi rispettiamo la tua privacy

Grado

 

Le origini di Grado  sono collegate a quelle della vicina cittadina romana Aquileia ( 181 ac) però quando i commerci cominciaro ad ingrandirsi il piccolo porto non era più sufficiente, così si creò vicino alla laguna un altro insediamento chiamato Gradus ( che in latino significa appunto scalo).

Qui arrivavano le grandi nave e scaricavano le merci su imbarcazioni più piccole che portavano i beni ad Aquileia.

Durante il  452 d.c a causa delle invasioni barbariche di Attila, molti abitanti di Aquileia si spostarono a Grado. Ma la massima espansione avvenne nel 568 d.c quando i longobardi invasero il Friuli.

A questo punto il patriarca Paolino trasferì la sede del Patriarcato di Aquilelia facendo diventare Grado un importante centro politico e religioso.  Infatti, in questo periodo risalgono le due chiese più importanti: la basilica di Santa Eufemia e quella di Santa Maria delle Grazie.

Però il periodo di prestigio di questa cittadina non durò a lungo, infatti Venezia tra il IX e il X secolo diventò molto potente tanto da inserire sotto al suo dominio sia Aquileia sia Grado, creando così un declino delle due città e facendo diventare quest’ ultima solo un posto di pescatori.

Qui sotto troverai i miei articoli!

Restiamo in contatto!
Scarica subito gratis la guida " Trieste istruzioni per l'uso" Inoltre, riceverai come bonus anche il mio primo capitolo della mia guida" I love San Giusto"
Noi rispettiamo la tua privacy
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial