Gorgazzo
Gorgazzo, Pordenone

Gorgazzo e il presepe sull’acqua

Oggi vi voglio portare a scoprire un presepe galleggiante che si trova vicino a Polcenigo, sulla sorgente del Gorgazzo. 

Il luogo merita sicuramente una visita perché le acque hanno un colore tra il turchese e il verde. 

Il geografo Giovanni Marinelli lo descrive così nel 1877.

” Prendete il colore dello smeraldo, quello dei turchesi, quello dei berilli, gettatelo in un bagno di lapislazzuli blu, in modo che tutto si fonda e ad un tempo conservi l’ originalità  sua propria e avrete la tinta di quella porzione di cielo liquido che chiamano Gorgazzo.”

gorgazzo presepe

Perché la sorgente del Gorgazzo è così importante?

A un primo momento sembra che la sorgente del Gorgazzo sia un piccolo lago di 20 metri, ma se si guarda con attenzione, si scopre che in fondo alla roccia c’è un ingresso ad una grotta. 

Quest’ ultima è profonda 212 metri e ha una larghezza di circa 450 metri.  E’ la più profonda grotta a sifone presente in Italia. 

Per questo motivo, la sorgente del Gorgazzo è stata dichiarata geosito dalla regione Friuli Venezia Giulia e quindi deve essere tutelata. 

Le acque del Gorgazzo vanno ad alimentare il fiume Livenza.

gorgazzo fiume

Dove mangiare a Gorgazzo

Se dopo la passeggiata avete fame vi consiglio di andare a mangiare nel ristorante da Genio. 

Questo è il sito 

https://www.ristorantedagenio.com/

Fanno delle buonissime pizze. C’è una saletta interna che si affaccia direttamente sul fiume. 

Nelle vicinanze, puoi visitare anche Polcenigo! 

Per avere maggiori informazioni puoi leggere il mio articolo

Polcenigo e le leggende del suo castello

Scopri anche gli altri presepi del Friuli Venezia Giulia

Presepi in Friuli Venezia Giulia: i più belli!

Ricevi in omaggio la guida su Trieste

* indicates required

Puoi leggere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.